Associazione Amici di Sadurano

amici di sadurano

CHI SIAMO

 

L’Associazione AMICI DI SADURANO nasce nel 1995 per volere di alcune persone vicine a Don Dario Ciani, fondatore della Comunità di Sadurano.

E’ un’associazione ONLUS, iscritta al Registro Regionale del Volontariato (n. 6053 del 16 agosto 1996).

L’Associazione ha sede in Forlì, in via Dandolo 18 presso il Consorzio Solidarietà Sociale Forlì- Cesena.

 

LA NOSTRA BUONA CAUSA

 

La nostra buona causa è la COMUNITA DI SADURANO.

È nostro impegno:

diffondere la cultura della SOLIDARIETA, sentimento guida del nostro operato;

organizzare e promuovere INIZIATIVE PER IL SOSTEGNO DELLA COMUNITA DI SADURANO, dove persone gravemente disagiate possono trovare assistenza e un nuovo lavoro grazie alle Cooperative sociali San Giuseppe e Sadurano SALUS.

 

COSA FACCIAMO NOI

 

Realizziamo eventi artistico-culturali per offrire alla comunità locale occasioni di aggregazione, di scambio e di crescita culturale, come il festival musicale SADURANO SERENADE, la rassegna di arti figurative L’ Arte sul colle, rassegna di teatro e cabaret Risate sul colle.

Partecipiamo e promuoviamo iniziative finalizzate alla realizzazione di progetti nell’ambito della Cooperazione Sociale e del Volontariato (Terzo Settore): la più importante è la LOTTERIA DI FORLI – Città della Solidarietà, in collaborazione con il Consorzio di Solidarietà Sociale di Forlì-Cesena e ASS.I.PROV (Centro di Servizi per il volontariato) di Forlì-Cesena.

Svolgiamo attività di fund raising/raccolta fondi diretta e utilizziamo le provvidenze disposte dallo Stato, dalla Regione, così come da altri enti e istituzioni pubblici e privati sensibili a tematiche di solidarietà e al volontariato, per realizzare le nostre attività e sostenere la nostra buona causa.

 

COSA PUOI FARE TU

 

Una DONAZIONE:

Bonifico bancario

Banca di Forlì Credito Cooperativo - codice IBAN :

IT21 D085 5613 2000 0000 0231 808

Domiciliazione bancaria

Sostenerci con domiciliazione bancaria – RID –  è la scelta più comoda e vantaggiosa che tu possa fare: è comodo e vantaggioso per te, e ci consente di portare avanti con costanza la nostra buona causa.

Conto Corrente postale

N 16294472 intestato a: Associazione Amici di Sadurano ONLUS, via Dandolo 18, 47121 Forlì.

 

Quali VANTAGGI per te

Le erogazioni liberali – DONAZIONI – alle ONLUS sono facilmente deducibili dal reddito, sia per i privati, sia per le aziende.

COME: devono essere effettuate tramite bonifico bancario o postale, carte di credito e pre-pagate, assegni bancari e/o circolari.

 

5XMILLE

 

Bastano la tua firma e il nostro codice fiscale: 920 256 90402 con la tua Dichiarazione dei redditi (730, Unico, CUD).

Diventare SOCIO

Con soli 10 euro all’anno puoi diventare Socio dell’Associazione Amici di Sadurano ONLUS.

Cos’altro? Una volta versata la quota base, sarà sufficiente una tua firma sulla richiesta che ti spediremo a casa per autorizzarci a custodire i tuoi dati personali e scrivere il tuo nome nel libro dei soci.

Diventa anche tu un AMICO

Anche tu puoi diventare un Amico di Sadurano: puoi scegliere di donare il tuo tempo, di entrare come noi a far parte di quel fantastico mondo che è Sadurano. Per maggiori informazioni chiama allo 0543.21900, invia una mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , visita la nostra pagina di Facebook, o vieni a trovarci c/o la nostra sede in via Dandolo 18 a Forlì.

 

LE NOSTRE ATTIVITA’

 

Sadurano SerenadeSADURANO SERENADE: nasce nel 1990 come festival di musica da camera, proponendo concerti di elevata raffinatezza con strumentisti talentuosi che oggi hanno raggiunto vette internazionali, e che ha visto la sua massima esibizione con il Maestro Riccardo Muti. Sadurano Serenade si svolge ogni anno tra giugno e luglio presso l’Anifiteatro del borgo di Sadurano, situato nelle colline del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole, o in appoggio ad altre strutture convenzionate, come il Teatro Fabbri di Forlì (dove nel luglio del 2004 la cantante africana Miriam Makeba ha concluso la XIV edizione della rassegna).

Nel 2006 la direzione artistica del festival viene affidata al Maestro Massimo Mercelli, flautista con alle spalle collaborazioni di spessore internazionale, dalla Carnegie Hall di New York al Mozarteum di Salisburgo, avvalendosi anche della collaborazione dell’Associazione Emilia Romagna Festival.

Con il passare degli anni, da evento finalizzato alla raccolta fondi a favore della Comunità di Sadurano, Sadurano Serenade è divenuto un appuntamento fisso del cartellone estivo forlivese.

 

Arte sul Colle

L’ARTE SUL COLLE: nata nel 2002, è una rassegna di Arti Figurative (pittura, fotografia, ceramica ecc…) che si svolge da fine aprile a fine luglio, presso la galleria del Centro Sadurano SALUS e che vede l’esposizione delle opere di pittori e artisti di spessore locale e nazionale. La rassegna è inaugurata in concomitanza con la Festa di Primavera (25 aprile), che anima il borgo di Sadurano con giochi, musica, passeggiate ecologiche e sport, nonché con stand gastronomici allestiti dalle Cooperative di Sadurano.

 

Risate sul Colle

RISATE DI SADURANO: nata nel 2005 come rassegna di teatro brillante, ha visto la partecipazione di compagnie locali impegnate in sceneggiature originali e rivisitate del teatro classico, comico e leggero, alternate a spettacoli di cabaret con attori emergenti, per offrire al pubblico momenti di puro divertimento.

Nel 2010 la rassegna si è svolta per la prima volta a Forlì in Piazzetta della misura, cuore pulsante dell’ormai consolidato appuntamento estivo dei Mercoledì in centro.

 

Lotteria di Forlì LOTTERIA DI FORLI - CITTA DELLA SOLIDARIETA, in collaborazione con Assiprov, con il Comitato Paritetico Provinciale del Volontariato e con il Consorzio di Solidarietà Sociale di Forlì: nata nel 1998 come Lotteria di Sadurano, l’iniziativa, per volontà dell’associazione stessa, ha con il tempo coinvolto le principali realtà territoriali del Terzo Settore, modificando la propria immagine e il proprio nome. La mera vendita dei biglietti inoltre è inquadrata nell’ottica della raccolta fondi per il sostegno di progetti innovativi e qualitativamente significativi proposti dalle Organizzazioni Non Profit della zona che si siano impegnate concretamente nella vendita dei biglietti. Un’apposita commissione valuta ogni anno i progetti in merito al loro finanziamento.